Carbonia 3, conoscersi da vicini!

banner

Carbonia 3, conoscersi da vicini! nasce come un progetto per rispondere ai bisogni abitativi sia di famiglie in emergenza sia digiovani studenti o lavoratori precari.

DAR=CASA ha vinto un bando del Comune di Milano per la concessione di servizi abitativi temporanei con funzione di risposta alle emergenze abitative presso lo stabile di Via Carbonia 3, nel quartiere Quarto Oggiaro.  Abbiamo dunque  firmato il contratto con il Comune per la concessione dei servizi a fine ottobre 2019 e preso in consegna lo stabile a fine novembre, iniziando a dicembre i lavori di approntamento e arredo dello stabile. Nel marzo 2020 il Comune, nel quadro dell’emergenza sanitaria,  ci ha chiesto la riconsegna dello stabile per permettere la necessaria quarantena di persone normalmente ospitate in strutture collettive. DAR ha dunque molto prontamente riconsegnato l’immobile per permetterne questa gestione di carattere straordinario da parte di Comune, Emergency, Protezione Civile e Sapazio Aperto Servizi. A fine luglio 2020, con l’attenuarsi dello stato di emergenza sanitaria, il Comune ci ha nuovamente riconsegnato l’immobile.

Stiamo dunque ultimando i lavori di approntamento e arredo per poter permettere l’ingresso di famiglie e giovani entro la fine dell’anno.

Via Carbonia 3 è uno stabile costituito da 48 alloggi dislocati su tre piani e affacciati a ballatoio su una corte interna.Nel centro della corte si trova una sala comune che ospiterà un locale per il custode e un locale per le attività del progetto sociale.

E’ un progetto di mix sociale e abitativo. Infatti trentadue alloggi saranno dedicati a famiglie in emergenza abitativa e finalizzati a dare una risposta temporanea a famiglie che hanno vissuto situazioni di sfratto, mentre sedici alloggi saranno dedicati a giovani con età tra i 20 e 35 anni e finalizzati a dare una risposta temporanea di casa a giovani studenti o lavoratori precari, ma anche a costituire un’opportunità di attivazione e protagonismo nel contesto abitativo. (SCARICA QUI LA CALL )

Il progetto in particolare chiede ai giovani di mettersi in gioco nella relazione con i vicini e con il quartiere, attivandosi per la realizzazione di attività di conoscenza e vicinato solidale e li accompagna nel progetto sociale.

Guarda il video della presentazione progetto giovani!

https://youtu.be/Prky6rm5DNo

 

DAR=CASA si occuperà di tutte le funzioni di gestione immobiliare e gestione sociale. Grazie alla presenza dei referenti sociali e del referente alloggio DAR sarà punto di riferimento sia per le famiglie in emergenza che per i giovani abitanti e curerà la realizzazione dei percorsi di vicinato solidale e l’accompagnamento all’autonomia abitativa di famiglie e giovani ospiti.

In esperienze di abitazione temporanea, in cui sappiamo che creare un clima accogliente e di benessere è un obiettivo non scontato, pensiamo sia importante curare momenti che promuovano la conoscenza reciproca tra i giovani e tra giovani e famiglie.

Il gruppo di lavoro che segue il progetto di “Carbonia 3, conoscersi da vicini” è composto da Victoria Gomez e Laura De Micheli, referenti sociali, Mauro Venturi, referente amministrativo, Mina Beshay referente tecnico, Marianna Taborelli, coordinatrice del progetto.

Comments are closed.